Biscotti semplici senza burro e uova | “Vinsantini” di Heidi, vegan-friendly

biscotti_vinsanto_confezione

“Vinsantini” in confezione regalo

Preparatevi, perché dopo che avrete provato questa ricetta non potrete più abbandonarla! Anche la suocera ne è andata matta :p

Questi biscotti sono talmente leggeri che il rischio è di ingozzarsi fino alla morte :p E via, su, non fanno neanche troppo male considerato che non ci sono burro e uova (illudiamoci così)… quel che è certo è che van bene anche per i vegani 🙂

I biscotti da me battezzati “Vinsantini” sono biscotti rustici, a base di vin santo (che si trova tranquillamente al supermercato), che vanno bene davvero tutto l’anno! E non sono alcolici, perché il vino evapora lasciando solo un gradevolissimo gusto… gnammi!

Ingredienti:

  • 500 gr di farina bianca
  • 200 gr di zucchero
  • 200 gr di vin santo
  • 200 gr di olio di semi di mais
  • 1 bustina di lievito in polvere
  • 1 pizzico di sale
  • frutta secca a piacere (pinoli, mandorle, nocciole, uvetta…)

frutta_secca

La cosa più bella di questa ricetta, oltre al gusto inimitabile di questi biscotti, è che la preparazione è semplicissima e rapidissima: mescolate tutto insieme!! 🙂 Per rendere gustosi i biscotti potete aggiungere la frutta secca che preferite, anche se per me i pinoli sono “la morte sua”. I più golosi possono aggiungere scagliette di cioccolato, però dovranno farlo vergognandosi.

Otterrete un impasto piuttosto morbido e colloso, non riuscirete ad impastarlo con le mani, né a modellarlo!

Scaldate il forno a 180°, preparate un paio di teglie con la carta forno, e disponete dei “mucchietti” di impasto aiutandovi con due cucchiai (belli non sono eh, ma buoni tanto)

Cuocete per circa 30 minuti, ma indicativamente vi può aiutare controllare quando sotto con belli marroncini. Tenete presente che non essendoci uova non diventeranno poi molto dorati, e che un po’ come per la pasta frolla, devono essere tirati fuori quando ancora son morbidini (ma che superino la “prova stecchino”), raffreddandosi si asciugheranno 🙂

biscotti_vinsanto

Vinsantini appena sfornati! prrrrofuminoooo

Conservateli ben chiusi (ma solo dopo che saranno già freddi), in maniera che si mantengano friabili. Sono anche un ottimo regalo, è sufficiente una confezione molto rustica tipo quella che ho realizzato io nella prima immagine, vedrete che sarà sicuramente un dono gradito! 🙂

Annunci

2 pensieri su “Biscotti semplici senza burro e uova | “Vinsantini” di Heidi, vegan-friendly

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...